Problemi con altezze e superfici camere

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Metratura stanza

Messaggio  danilo75 il Gio Mar 30, 2017 12:02 pm

Ciao,
una domanda alla quale non ho trovato risposta nè al comune della mia città (.......) nè altrove (tecnico, web)
Vorrei sapere se nel calcolo dei mq minimi per una camera, il bagno ad uso esclusivo sia da conteggiare a parte o può essere compreso nella metratura della stanza.
Nel caso specifico ho una camera da 11 mq ed il bagno a cui si puo accedere dalla stessa camera che è di 6 mq.
Grazie ciao Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 1f60e

danilo75
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  teresa il Gio Mar 30, 2017 6:17 pm

Il bagno si conteggia a parte. 11 mq mi sembrano poco per una matrimoniale.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
teresa
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniele il Dom Apr 02, 2017 11:47 am

Controlla il Regolamento della tua Regione, ci sono senz'altro riportate le notizie che ti servono.
Ad esempio qui in Toscana una camera matrimoniale non puo' essere meno di 14 mq, bagno escluso, e per ogni posto letto in piu' devi aggiungere 6 mq; la singola non puo' essere meno di 8 mq.
Buona giornata!!!
Daniele
Daniele
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 03.05.14

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  danilo75 il Lun Apr 03, 2017 10:05 am

Ok grazie!!

danilo75
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Stanza doppia o singola

Messaggio  Valentina il Ven Apr 21, 2017 2:28 pm

Buongiorno a tutti,
sono in procinto di aprire un b&b in Toscana e ho un "grosso" dilemma. Una delle camere che offrirò misura 13,45 mq, la superficie minima per una doppia è 14 mq ma mi scoccia davvero tanto per mezzo metro quadrato doverla adibire a singola. Posso chiedervi voi cosa fareste?
Grazie!

Valentina
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  luciano il Ven Apr 21, 2017 5:35 pm

Generalmente sono molto molto fiscali con la superficie delle camere,prova a chiedere info a qualche Associazione o al CNA .?


luciano
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 01.02.14

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Ven Apr 21, 2017 9:28 pm

Dipende dal regolamento comunale.A Siena è previsto un arrotondamento se inferiore a 0,50 mq.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
Daniela
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Bendis il Sab Apr 22, 2017 6:55 pm

in Liguria è previsto che 13,51 mq vengono considerati doppia, al di sotto singola
qui però viene calcolata tutta la superficie, anche ad esempio la rientranza di un muro in cui ci sia il termosifone o il disimpegno davanti la porta
certo che per così poco è scocciante... troppo casino casomai spostare un po' la porta e guadagnare qualcosa?
non ho idea di come sia la tua stanza ma magari è fattibile...

Bendis
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Valentina il Gio Apr 27, 2017 10:54 pm

Grazie

Valentina
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty La struttura

Messaggio  Fabio75 il Gio Ott 19, 2017 6:35 pm

Salve a tutti e complimenti per il sito, è davvero fantastico! Sono un neofita in materia B&B, ma sono molti anni che sogno di realizzarne uno tutto mio...sembrerebbe essere venuto proprio il momento giusto per aprirne uno e quindi, facendo alcune ricerche su internet, mi sono imbattuto anche nel vostro portale. Ora, i miei quesiti sarebbero molteplici, ma cercherò di focalizzarne solo uno: la scelta della struttura. Ne ho trovata una in collina a Capaccio/Paestum, si tratta di una villa a schiera su quattro livelli, la mia porzione sarebbe quella centrale. Prima di procedere all'aquisto, come faccio a sapere se corrisponde a tutti i requisiti necessari per poter aprire un B&b? Ad esempio ho letto che per la regione Campania, i requisiti minimi per stanza sono: 9 mq per una stanza singola e 12 mq per quella doppia; l'altezza minima è di 2,70. Ora, mi chiedevo se questo valesse anche per le mansarde ( in questa villa i punti più bassi toccano anche 1,30/1,50 circa). In attesa di una vostra risposta vi auguro una buona serata, grazie.

Fabio75
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Gio Ott 19, 2017 7:51 pm

Ciao Fabio!
Le mansarde generalmente non hanno i requisiti per l'abitabilità proprio per il problema della media delle altezze.
Comunque chi vende te lo dovrà senz'altro segnalare.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
Daniela
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty La struttura

Messaggio  Fabio75 il Gio Ott 19, 2017 8:05 pm

Grazie mille Daniela! Però mi pongo una domanda: come mai ci sono molti B&b con le stanze per gli ospiti mansardate? In alcuni ci sono stato da ospite...forse dipende dai Comuni?

Fabio75
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Gio Ott 19, 2017 8:17 pm

Se la media deve essere 2.70 e una altezza è 10 metri, ci sta che possa andare.Così come può andare che possa venir autorizzata una singola invece che una doppia, pur con superficie orizzontale generosa.Ti devi accertare che abbia i requisiti di abitabilità al 100% (cosa non facile), perchè in caso di controlli metro alla mano, faresti prima a chiudere che ad aprire.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
Daniela
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Struttura

Messaggio  Fabio75 il Gio Ott 19, 2017 8:45 pm

Certo, andrò al comune con tutte le planimetrie della struttura...grazie ancora Daniela!

Fabio75
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Roberta Lepschy il Dom Ott 22, 2017 7:16 pm

Nella scelta della struttura valuterei anche il numero di bagni rispetto alle stanze da letto, o almeno la possibilità di ricavarne uno per stanza. purtroppo i bagni in comune sono molto penalizzanti.
io ho 3 stanze di cui due con bagno interno e solo una con bagno esterno a uso privato. Nonostante sia comunque a uso esclusivo di quella camera è capitato di potenziali ospiti che hanno rinunciato a soggiornare a causa di questo. Le persone non sono disposte ad accontentarsi dei bagni in comune tranne se i prezzi sono veramente bassissimi.
Roberta Lepschy
Roberta Lepschy
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 22.08.16

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Calcolo metratura stanze

Messaggio  Skylark il Lun Set 16, 2019 4:26 pm

Salve di nuovo. Volevo porvi un nuovo quesito: nel calcolo dei mq di una stanza, si possono contare anche i "sottoporta" e "sottobalcone"? In pratica, quello spazio sotto l'arco della porta e del balcone, perchè nel mio caso tra porta e balcone arrivo a circa 1mq (sono mura antiche larghe quasi mezzo metro) che è quanto mi manca per ottenere i 24 mq necessari ad una camera quadrupla, altrimenti potrei non farcela davvero per pochissimo (non so se in caso di controlli stanno a guardare il cm). Inoltre, l'antibagno adiacente alla stanza (che dà accesso al suo bagno privato) può entrare nel conteggio? So che il bagno, ovviamente, non conta, ma pensavo che l'antibagno magari potrebbe, visto che è cmq uno spazio a disposizione, nel mio caso bello ampio, infatti ci metterei persino una cassapanca con appendiabiti. Grazie mille a chi vorrà rispondermi.
Lucia

Skylark
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Elisa Roma il Sab Set 21, 2019 11:20 am

Skylark ha scritto:Salve di nuovo. Volevo porvi un nuovo quesito: nel calcolo dei mq di una stanza, si possono contare anche i "sottoporta" e "sottobalcone"? In pratica, quello spazio sotto l'arco della porta e del balcone, perchè nel mio caso tra porta e balcone arrivo a circa 1mq (sono mura antiche larghe quasi mezzo metro) che è quanto mi manca per ottenere i 24 mq necessari ad una camera quadrupla, altrimenti potrei non farcela davvero per pochissimo (non so se in caso di controlli stanno a guardare il cm).

Ciao, Lucia. Premetto che io parlo per il Lazio, avendo appena aperto un b&b a Roma, ma credo che la logica del calcolo delle superfici sia analoga in tutte le regioni.
Nella planimetria catastale presentata dall'architetto, che fa parte degli allegati obbligatori alla SCIA, ti chiedono proprio di specificare la "superficie utile" dei locali che avresti a disposizione. Se su google digiti "superficie utile" trovi le definizioni normative (e alcune circolari di chiarimento) con cui potrai rispondere alla tua domanda.
Secondo me, purtroppo, le zone che citi non rientrano nella superficie utile.
Sui controlli non so risponderti perché ancora non ne ho ricevuto nessuno. Ti faccio presente, però, nel decidere tra stanza tripla o quadrupla, che potresti anche considerare l'ipotesi di ottenere una quadrupla inserendo due letti normali e un letto a castello. Questo perché lo spazio aggiuntivo richiesto per un letto a castello è inferiore allo spazio aggiuntivo richiesto per inserire un letto normale. Certamente sia per gli ospiti sia per chi deve rifare i letti la comodità non è la stessa ma volendo potrebbe essere una soluzione.

Skylark ha scritto:Inoltre, l'antibagno adiacente alla stanza (che dà accesso al suo bagno privato) può entrare nel conteggio? So che il bagno, ovviamente, non conta, ma pensavo che l'antibagno magari potrebbe, visto che è cmq uno spazio a disposizione, nel mio caso bello ampio, infatti ci metterei persino una cassapanca con appendiabiti..


Non credo l'antibagno possa entrare nel conteggio della superficie utile della stanza se separato da questa, come immagino, da una porta (ma potrai chiarirti le idee leggendo la definizione di "superficie utile").

In ogni caso in bocca al lupo!
Elisa Roma
Elisa Roma

Data d'iscrizione : 18.08.19

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Skylark il Sab Set 21, 2019 3:44 pm

Sì, in effetti dovrò fare prima di tutto bene i rilevamenti delle superfici (perchè già sulla piantina catastale ci sono misure un po' diverse, visto nella pratica le stanze sono anche 30-40 cm per lato più grandi... essendo un edificio antico e la piantina catastale risalente ai primi del '900, immagino sia stata fatta in maniera molto approssimativa). Sto modificando la disposizione interna creando dei bagni ex novo, quindi dovrò fare la variazione catastale al comune, in quell'occasione credo che farò fare dei rilievi ad hoc per registrare una piantina catastale più precisa. L'idea dei letti a castello è ottima... non sapevo che lo spazio necessario fosse inferiore, perchè nella legge regionale in Campania non se ne parla, nel Lazio invece è proprio specificato? In ogni caso, anche con 3 stanze e volendo fare 2 triple, raggiungerei il numero di posti letto massimo consentito (3+3+2), quindi se non riuscissi a fare delle quadruple pazienza, era semplicemente per non "sporcare" una stanza in più inutilmente Very Happy (penso già a come risparmiarmi fatica). Per il fatto dell'antibagno, invece, non sono separati da una porta (nel senso che le ho tolte, perchè mi sembravano inutili visto che la porta c'è già per il bagno, quindi potrebbe risultare un prolungamento della stanza) Mi sa che queste cose dovrò necessariamente chiederle al Comune. Non mi piace molto dovermi rivolgere all'ufficio tecnico, in realtà, perchè sono spesso incompetenti, ma purtroppo decidono loro :-/ Pensa che mi hanno chiesto di acquistare un montascale per avere l'agibilità, visto che l'appartamento è al secondo piano (ovviamente senza ascensore, perchè è un palazzo antico nel centro storico)... credevo che essendo attività "non imprenditoriale" non bisognasse garantire necessariamente l'accessibilità anche agli invalidi, e invece loro dicono di sì, altrimenti niente agibilità (dovrò chiederla per forza ex-novo visto che sto facendo delle modifiche catastali)... poi, se dentro le stanze non sono attrezzate per ospitare un disabile, a loro poco importa, basta che riesca a salire... ma che discorsi sono?? Devo spendere dai 2 ai 5000 euro per un montascale che permetta ad un disabile di salire per poi dirgli che non posso alloggiarlo perchè la casa non prevede strutture attrezzate?? Una vera contraddizione!! A sto punto, quindi, sto ristrutturando casa abbattendo tutte le barriere architettoniche che posso (nuovo bagno per disabili rispettando tutte le normative vigenti, apertura porte con luce minima ecc ecc). Scusa lo sfogo che in realtà non c'entra col post sulle superifici... era per parlare del comune...
Lucia

Skylark
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Elisa Roma il Sab Set 21, 2019 8:25 pm

Skylark ha scritto:L'idea dei letti a castello è ottima... non sapevo che lo spazio necessario fosse inferiore, perchè nella legge regionale in Campania non se ne parla, nel Lazio invece è proprio specificato?


Sì. l'Art. 9 comma 1 del regolamento laziale dice:
(Bed and Breakfast)
1. I Bed & Breakfast (B&B) sono strutture situate in immobili che erogano ospitalità e servizio di prima colazione, dotate di un soggiorno con annesso angolo cottura o cucina, ed aventi un massimo di tre camere da destinare agli ospiti, con un totale massimo consentito di posti letto calcolati sulla base della metratura di cui all’Allegato 6
e, comunque, non superiore complessivamente a 8. Il titolare o il gestore deve avere la residenza nella struttura e si riserva una camera da letto all'interno della stessa.


L' allegato "A6 - REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE" è diviso in varie sezioni. In quella relativa a "IMPIANTI, INFRASTRUTTURE E COMPLEMENTI PER IL COMFORT DELLE CAMERE DELLE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE B&B" tra i requisiti strutturali dei locali è indicata la metratura minima necessaria per le stanze singole (8 mq) e doppie (14 mq). poi è spiegato quale dev'essere l'incremento di metratura rispetto alla doppia se si vuole aggiungere un posto letto fisso.
Te lo riporto:
- Camera da più posti letto incremento rispetto al punto 1.08.b (punto che riguarda la doppia, n.d.r.): 6 mq x 1 posto letto in più
- Incremento rispetto ai punti 1.08.a (singola) - 1.08.b (doppia) - 1.08.c (camera multipla):1 mq o 3 mc x 1 posto letto in più a castello.
Ciò vuol dire che se ho una stanza di 9 mq nel Lazio posso ospitare una persona sola (con un letto normale) o due persone (con un letto a castello); se ho una stanza da 16 mq (come ad esempio ho io) posso ospitare due persone con due letti/un letto matrimoniale ma volendo, se inserissi un letto singolo e un letto a castello potrei ospitare 3 persone (nel mio caso ho preferito lasciare due letti singoli unibili in matrimoniale).

Questo per quanto riguarda i letti fissi. Lo stesso allegato prevede la possibilità, nella camera doppia, di aggiungere un letto in più occasionalmente su richiesta degli ospiti: "Letto aggiunto: su richiesta degli ospiti può essere installato un letto provvisorio nella camera doppia a discrezione del gestore. Il letto aggiunto viene rimosso dalla camera il giorno stesso in cui gli ospiti lasciano la stanza o, in alternativa, per mancanza di spazio, può essere riposto nella stessa camera e privato del relativo allestimento a “funzione letto”.
Personalmente, mi sono avvalsa di questa possibilità predisponendo un lettino per bambini, in modo da poter ospitare, oltre che uno o due adulti, anche coppie con un bambino. Ho previsto solo un lettino per bambini perché aggiungere un letto per adulti, sebbene provvisorio, avrebbe reso scomodo muoversi per la stanza mentre con il lettino resta comoda.
Se anche la regione Campania consente l'installazione di un letto in più provvisorio su richiesta degli ospiti, potresti sfruttare anche questa possibilità.

Mi allibisce quanto hai scritto a proposito della barriere architettoniche:
Skylark ha scritto: Non mi piace molto dovermi rivolgere all'ufficio tecnico, in realtà, perchè sono spesso incompetenti, ma purtroppo decidono loro :-/ Pensa che mi hanno chiesto di acquistare un montascale per avere l'agibilità, visto che l'appartamento è al secondo piano (ovviamente senza ascensore, perchè è un palazzo antico nel centro storico)... credevo che essendo attività "non imprenditoriale" non bisognasse garantire necessariamente l'accessibilità anche agli invalidi, e invece loro dicono di sì, altrimenti niente agibilità (dovrò chiederla per forza ex-novo visto che sto facendo delle modifiche catastali)... poi, se dentro le stanze non sono attrezzate per ospitare un disabile, a loro poco importa, basta che riesca a salire... ma che discorsi sono?? Devo spendere dai 2 ai 5000 euro per un montascale che permetta ad un disabile di salire per poi dirgli che non posso alloggiarlo perchè la casa non prevede strutture attrezzate?? Una vera contraddizione!! A sto punto, quindi, sto ristrutturando casa abbattendo tutte le barriere architettoniche che posso (nuovo bagno per disabili rispettando tutte le normative vigenti, apertura porte con luce minima ecc ecc). Scusa lo sfogo che in realtà non c'entra col post sulle superifici... era per parlare del comune...

Non posso non essere d'accordo con te, sopratutto considerando che stai aprendo un B&B non imprenditoriale, ma probabilmente è più una questione legata agli sviluppi della normativa sull'agibilità in sé che non al fatto che tu debba aprire una struttura ricettiva.
L'obbligo dell'assenza di barriere architettoniche qui nel Lazio non c'è visto che tra i vari moduli, planimetrie, relazioni tecniche e altro che ho dovuto allegare per la SCIA da nessuna parte mi è stato chiesto di certificare che la struttura è accessibile per disabili (io sto a piano terra ma non vi erano caselle che imponevano di attestare la presenza di ascensori, montascale o altro per accedere ai piani alti). Del resto, come ben dici, o pretendi che tutte le civili abitazioni siano completamente accessibili, non solo il pianerottolo ma anche l'interno dell'appartamento (e allora bisognerebbe ristrutturare le case di mezza Italia) oppure è del tutto assurdo che uno faccia un intervento per rendere accessibile solo il piano ma non l'appartamento. Purtroppo la nostra normativa, in tutti i settori, è piena di incongruenze e spesso per trovare soluzioni sensate è necessario di funzionari che diano interpretazioni articolate e intelligenti, che non abbondano.

Comunque diciamo che, a questo punto, se realmente devi acquistare il montascale fai bene a rendere agibile per i disabili tutta la casa così almeno creerai una struttura realmente funzionale per loro. Sarà un punto di forza perché non ce ne sono tante e alla fine anche un motivo di orgoglio, nonostante il salasso economico.
Ti segnalo comunque un articolo interessante: https://www.prontogeometra.it/Barriere_Architettoniche.htm
E' molto complesso ma visto che hai dovuto affrontare la questione forse troverai qualche informazione utile.
Elisa Roma
Elisa Roma

Data d'iscrizione : 18.08.19

Torna in alto Andare in basso

Problemi con altezze e superfici camere - Pagina 6 Empty Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum